logo

Simona Ragazzi

Simona Ragazzi Website - FB share

Biografia


SIMONA RAGAZZI nasce a Bologna nel 1969, città nella quale si forma artisticamente. Consegue il Diploma in Pittura presso l’Istituto Statale d’Arte e successivamente il Diploma  con lode in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti.

Parallelamente approfondisce la sua formazione presso laboratori d’Arte, studi grafici e l’Erasmus nella Fine Art University UWE di Bristol. Durante la tesi in scultura nel 1993, fonda l’Atelier Paese dei Balocchi, un laboratorio di Arti e Mestieri nel quale, da allora, insegna tecniche plastiche, ceramiche e pittoriche e collabora con artisti italiani e stranieri.


Quello che è evidente appena ci si immerge nel mondo di Simona, è la sua passione per la fisiognomica, per lo studio del volto e dell'espressività umana, elemento primigenio, archetipo e motore della sua arte. Nella sua evoluzione artistica, la sua ricerca si è peraltro spinta ben oltre, dando spazio a temi, tecniche e mezzi espressivi che riconducono alla poetica del racconto e al rappresentare la tematica dello scorrere del tempo e del dare un significato ad esso.
Da qui nasce il suo senso per la narrazione su archi temporali spesso dissimili tra loro, ma sempre con l’intenzione di descrivere qualcosa che ha inciso sul fattore umano, catturando in questo modo l’animo e l’ispirazione dell’artista.

 

Artista eclettica opera principalmente con la scultura alla quale abbina, con armonia, lavori  grafici, pittorici, fotografici e intstallativi.
Fondendo l’aspetto razionale e cognitivo, con quello emotivo ed istintuale, l’artista come fine elabora una sintesi del suo particolare punto di vista sull’uomo, un’indagine raffinata, puntuale e mai ridondante.
Attraverso i reticoli della memoria l’artista induce l’osservatore a riflettere sui valori legati al tempo che diventa elemento essenziale per ciò che accomuna gli esseri umani, legati dai continui mutamente, dal fluire delle trasformazioni, istantanei o di lunga durata.

 

I lavori di Simona Ragazzi, svelano un aspetto concettuale, emozionale e comunicativo, che intrecciano con eleganza e sensibilità le dimensioni del tempo, della forma e dello spazio in modo unico.

 

Attualmente lavora in permanenza con diverse gallerie in Italia. Ha esposto in numerose sedi pubbliche e private, ha partecipato a Fiere e Concorsi d’Arte Nazionali ed Internazionali sia in Italia che all’estero.


Le sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private in tutto il mondo.

 

Simona Ragazzi vive e lavora a Bologna.

 

Hanno scritto...